Passer aux informations produits
1 de 7

BiotechUSA

BioTechUSA - TRIBULUS MAXIMUS 1500mg tribulus terrestris 90 capsule

BioTechUSA - TRIBULUS MAXIMUS 1500mg tribulus terrestris 90 capsule

Prix habituel €17,90
Prix habituel €34,24 Prix promotionnel €17,90
En vente Épuisé
Taxes incluses. Frais d'expédition calculés à l'étape de paiement.

BioTech TRIBULUS MAXIMUS 90 capsule

 

CONFEZIONE:

  • 90 compresse (90 porzioni)

 

IN 1 PORZIONE:
una capsula da 1500 mg di Tribulus Terrestris

 

PANORAMICA:

Tribulus Maximus è un integratore in compresse di Tribulus Terrestris ad alto dosaggio raccomandato per gli atleti agonisti e molto impegnati che sono alla ricerca di un ulteriore sostegno per il raggiungimento dei loro obiettivi.
Tribulus Maximus è senza steroidi.
Come tutti i prodotti BioTech USA, Tribulus Maximus è prodotto solo con ingredienti sicuri ed attentamente selezionati.
 

INDICAZIONI:

Assumere 1 compressa al giorno con acqua o altro liquido.

 

INGREDIENTI:

Tribulus (Tribulus terrestre) frutto estratto secco, capsula: gelatina alimentare, agente di carica: dicalcio fosfato, cellulosamicrocristallina, antiagglomeranti: magnesio stearato, acido stearico.

 

Caratteristiche del prodotto Tribulus Maximus - BIOTECH USA

tribulus

Tribulus Terrestris - pianta appartenente alla famiglia delle Zygophyllaceae, originaria dell'Asia e dell'Australia, utilizzata ormai da secoli prevalentemente come tonico ed energizzante, nelle medicine tradizionali come quella cinese ed Ayurvetica. Nella pratica sportiva, invece, il tribulus terestris ha trovato impiego come ennesimo ed inefficace stimolatore naturale della sintesi di testosterone endogeno.
La caratterizzazione molecolare di questa pianta, ed in particolare dei suoi frutti, ha evidenziato la presenza di flavonoidi, amidi, alcaloidi e saponine, ognuno dei quali presenta dei risvolti pratici diversi.
Tra tutti questi composti, ed altri ancora in fase di individuazione, ci si è soffermati su un principio, la PROTODIOSCINA, che sembra essere responsabile degli effetti  simil-anabolici e stimolanti di questa pianta. Uno studio condotto su modelli animali, ratti e conigli, ha infatti dimostrato come questo composto, appartenente alla famiglia della saponine, possa incrementare sensibilmente i livelli di ormone luteinizzante (LH), deidroepiandrosterone (DHEA), testosterone, didrotestosterone e aumentare sia la spermatogenesi che la frequenza degli accoppiamenti.
tribulus terrestrisLa protodioscina ha trovato anche applicazioni nel trattamento delle disfunzioni erettili dell'uomo, probabilmente grazie all'azione stimolante sul rilascio del più potente vasodilatatore presente a nostra disposizione (l'ossido nitrico), seppur la sua efficacia non sia ancora stata dimostrata.

 

Il Tribulus nella pratica sportiva

Come già accennato, integratori a base di questo estratto vegetale, vengono utilizzati da molti sportivi con la speranza di incrementare i livelli di testosterone endogeno, sostenendo la crescita muscolare e coadiuvando la fase anabolica.  Con lo stesso intento, alcuni bodybuilders, sperano di poter incrementare i livelli di testosterone endogeno al termine di un ciclo dopante con ormoni anabolizzanti steroidei, cercando di minimizzare gli effetti collaterali che tale pratica comporta (calo della sintesi endogena).

Razionale - Tribulus Maximus - BIOTECH USA

Nonostante studi su modelli animali abbiano riportato risultati incoraggianti, questi risultano essere alquanto privi di significato, se paragonati a quelli effettuati sull'uomo. Una pratica nota è infatti quella di allargare e generalizzare gli effetti registrati su cavie da laboratorio, o su individui affetti da determinate patologie, all'organismo umano sano ed allenato, incuranti delle enormi variabilità interspecie ed intraspecie. Alla luce di quanto detto - pur considerando gli studi sperimentali condotti su animali - prenderemo come riferimento, per la valutazione dell'efficacia di questo prodotto, studi che documentano l'attività del tribulus sull'uomo. La letteratura scientifica mostra a riguardo diversi lavori alquanto concordi:

  1. Studio su 22 atleti di rugby con 450 mg/die di tribulus per 5 settimane: nessun aumento di massa magra, nessun aumento di forza muscolare, nessuna differenza nel rapporto urinario testosterone/epitestosterone;
  2. Studio su 21 individui sani sottoposti a supplementazione con 10/20 mg/kg/die per 4 settimane: nessuna differenza nei livelli plasmatici di testosterone, androsterone ed LH;
  3. Studio su 15 soggetti sani a 3.21 mg/kg/die per 8 settimane: nessun cambiamento in termini di peso e composizione corporea.
  4. Studio condotto su atleti preparati non evidenzia nessun cambiamento delle caratteristiche ematiche in seguito a supplementazione per 20 giorni con tribulus.

Questi ed altri studi permettono di trarre delle conclusioni sull'inefficacia del tribulus, nella stimolazione endogena di testosterone nell'uomo sano, anche a dosaggi importanti.

Modo d'uso consigliato dalla ditta - Tribulus Maximus - BIOTECH USA

Deglutire 2 capsule al giorno in un bicchiere di acqua.

Modo d'uso nella pratica sportiva - Tribulus Maximus

I vari studi sembrano concordare sull'inefficacia degli integratori a base di tribulus, anche se utilizzati a dosaggi molto diversi. Nessun risultato si è infatti ottenuto a dosaggi modesti (450mg/die) od importanti (20/mg/kg/die), sia per periodi brevi che prolungati.
Risulta quindi alquanto difficile definire un dosaggio ottimale, nella pratica sportiva, vista anche l'assenza di studi precisi sulla sua farmacocinetica e biodistribuzione.

Effetti collaterali Tribulus Maximus - BIOTECH USA

Fortunatamente anche gli effetti collaterali sembrano essere insignificanti, seppur si siano registrati casi di dolori addominali. Da documentare è uno studio che ha segnalato la presenza di ginecomastia in seguito all'utilizzo cronico di tribulus terrestris.

Interazioni Tribulus Maximus - BIOTECH USA

Seppur la farmacocinetica di questo prodotto non sia caratterizzata, è noto che le saponine possono interferire con l'assorbimento di diverse sostanze, modificandone significativamente la biodisponibilità.
Tra gli effetti tipici delle saponine in generale possiamo ricordare quello espettorante, mediato da un'azione irritante sulla mucosa, antiedemigena ed antinfiammatoria.

Sportech Italia - Punto Fitness - Negozio articoli sportivi Potenza arti marziali danza fitness palestra integratori

Afficher tous les détails